Filarmonica di Mels

Domenica 8 settembre
nel primo pomeriggio

ospiteremo la

FILARMONICA DI MELS
Direttore: Mario Castenetto

in occasione del festival
Musikè - Tra malghe e rifugi
  La Società Filarmonica di Mels, fu fondata da un gruppo di semplici ma entusiasti appassionati nel lontano 1906 a Mels, piccola frazione (750 abitanti) del comune di Colloredo di Monte Albano.

Per altre informazioni: ANBIMA - Società filarmonica di Mels

Alla scoperta delle erbe ed i fiori del Matajur


Domenica 30 giugno alle 9.00

Percorrendo il sentiero naturalistico del monte Matajur apprenderemo gli usi pratici delle piante che incontreremo e toccheremo con mano la biodiversità vegetale del Matajur.
Accompagnati dal dottore in ecologia Angelo Sinuello attraverseremo ambienti molto diversi tra loro: praterie abbandonate, paesaggi carsici, creste ventose e argentee faggete.


Scopriremo le fioriture caratteristiche di ognuno di questi ambienti montani. Dalle piccolissime piante grasse che crescono sui “mini-deserti” delle rocce carsiche agli ontani di alta quota. Dalle orchidee dei prati ai rododendri delle creste. Ogni angolo della montagna può essere un micromondo a se stante da guardare con occhi nuovi.

Ma le tradizioni non si limitano agli usi delle erbe, ci sono anche le leggende.
In questo viaggio, infatti, arriveremo anche sui vecchi pascoli dove Ljubica cadde tra le grinfie dell’Arpit.
 Risultati immagini per arpit tomasetig
Alla fine della camminata al rifugio Pelizzo potremo gustare i piatti tradizionali preparati da Isa.*

Ma dove vai, ma dove corri a testa bassa da 10.000 anni?
A che ti serve, che ci fai col tuo progresso se non sai più toccare la terra, i fiori con le mani su questa nave tutta blu?

(da “Un’astronave blu” di Carlo Forester)

*Il menù proposto per pranzo è:
Primo: Fregoloz (gnocchetti carnici) di Sclopez (Silene vulgaris) con burro e ricotta affumicata
Secondo: Arista di maiale con mele e bacche di Rosa canina
Contorno: Stakanje (piatto valligiano di patate schiacciate) con verdure di stagione
Dolce fatto in rifugio

22 €
bere compreso (1/4 di vino e acqua)


Per informazioni e prenotazioni:Evento Pro Loco

Capodanno sul Matajur con la Pro Loco Nediške Doline

Per festeggiare la fine dell'anno:
Un concerto di mandolini a Montemaggiore
per poi proseguire con
una splendida passeggiata verso la cima del Matajur.

Si scenderà poi al Rifugio Pelizzo per il cenone e una gran serata in compagnia.
 
Ecco il menù

del
Cenone di San Silvestro in Rifugio


Aperitivo del Buon Arrivo
e
Cucchiaino di ricotta erbe e fiori del Matajur
I crostini delle Feste

Antipasti:
Skutin moč con foie gras
Tortino di zucca e ortiche su porro e chiodini

Primi piatti:
Vellutata di aglio di Resia con porcini, craterellus e foglia di speck
Gnocchi di Primaneve e germogli di Abete
Roll di Palačinka con le nostre erbe
Raviolo di salsiccia di Vernasso in tisana balsamica

Secondi piatti:
Il Classico: Brovada e Mužet delle Valli
Dagli anni '80 : Petto d' anatra all' aceto di lampone Matajur e fichi
Contorni:
Lenticchie Portafortuna e Contorni

Dolce Sorpresa
Panettoni e Pandori
Frutta brinata e glassata

Spumante e Auguri di Buon Anno!!!


I piatti verranno accompagnati da vini dei Colli Orientali

Evento Facebook
 
I posti sono limitati (massimo 50 persone) ed il costo è di euro 85 a persona, comprensivo di accompagnamento e cenone.

Per chi fosse interessato, potete contattare quanto prima il Presidente della Pro Loco Antonio De Toni per la conferma del vostro posto al numero 3493241168 o scrivendo a segreteria@nediskedoline.it

Possibilità di pernottamento presso il Rifugio, previa prenotazione diretta a vostro carico ( tel. 0432 714041/0432 730016 ).

APERTURA INVERNALE

IL RIFUGIO APRIRÀ
PER
LE VACANZE DI NATALE
dal 25 dicembre al 6 gennaio
Vista dalla cima verso Nord
Vette da sx: Mangart, Jalovec e Bavški Grintavec

LA GUBANA DELLA NONNA

SABATO 6 OTTOBRE

potremo imparare a fare in rifugio

LA GUBANA

il dolce tipico delle Valli del Natisone

POLDINI: “Montagna, problema o opportunità"

DOMENICA 2 SETTEMBRE
all’interno delle manifestazioni per la “Festa della Montagna”
si terrà
alle ore 10.00 presso il nostro rifugio
la conferenza dal titolo:
“Montagna, problema o opportunità.
Una modesta proposta di strategia”

tenuta dal professore emerito e botanico Livio Poldini.

FESTA DELLA MONTAGNA

Sabato 1 e Domenica 2 settembre
sul Matajur ci sarà

LA FESTA DELLA MONTAGNA
durante la quale si potrà partecipare
a diversi eventi: ecco il programma
 ERRATA CORRIGE:
La conferenza di botanica di Poldini 
"Montagna: problema o opportunità"
si terrà nel nostro rifugio alle 10 invece che alle 9